Associazione Temporanea d’Imprese

Fattibilità ed Aspetti legati all’applicazione del D.lgs 81/08 e s.m.i.

Circolare ALF – Associazione Lavori su Fune

LOGO_ALF

L’associazione ALF – Associazione Lavori su Fune ha emesso una circolare relativa alla problematica legata alla costituzione ed utilizzo dello strumento definito come “Associazione Temporanea d’imprese” (ATI) o “Raggruppamento Temporaneo di Imprese” (RTI), poiché è importante comprendere come uno strumento utile che in alcuni casi può diventare necessario, debba essere utilizzato in modo corretto e nel rispetto delle normative vigenti, con particolare riferimento al D.lgs 81/08 e s.m.i, ma questo aspetto non deve creare le condizioni affinché alcuni soggetti interessati e stakeholders manifestino un palese ostracismo verso questo modello, in molti casi non giustificato, con particolare riferimento alle imprese individuali.

Si ritiene necessario riprendere e riproporre questa problematica, anche al fine di favorire le piccole aziende, le quali spesso risultano dimostrare specifica competenza ma non sufficiente organizzazione.

Scarica circolare ufficiale ALF