Registrazioni-Procedure-Sistema

Sezione
” Registrazioni Procedure di Business D&I “

Le registrazioni connesse ai processi di business dell’organizzazione rilevano il corretto adempimento di quanto previsto nelle rispettive procedure e permettono di analizzare, misurare e controllare una serie di indicatori/variabili inerenti agli impatti su clienti, fornitori, stakeholders e collettività.

Le registrazioni dei processi di business D&I documentano ed evidenziano il flusso del ciclo PDCA di Deming (Plan, do check act). I moduli infatti sono strutturati per processare i dati quantitativi rilevati dai processi di business, dei quali, il responsabile D&I presiede: il Monitoraggio, la Misurazione, l’Analisi e la Valutazione.

30415-banner1

I flussi di dati trattati dalla modulistica di registrazione dei processi di business D&I riguardano fondamentalmente:

  • La distribuzione statistica dei clienti e dei fornitori, in relazione ai fattori di diversità (genere, etnia, età, sensibilità religiosa)
  • Indici di conformità D&I delle forniture
  • Prestazioni D&I dei fornitori iscritti all’albo
  • Indicatori connessi al grado di coinvolgimento degli stakeholders

Tra le registrazioni appartenenti al processo di gestione degli stakeholder, disciplinato dalla procedura PRO-11 “Gestione Stakeholders” vi è anche il modulo MOD-11A “Matrice degli stakeholder” che permette di identificare e classificare, al responsabile marketing, tali parti esterne in relazione a due variabili:

  • La rilevanza pubblica dello stakeholder
  • Il livello di influenza esercitato
30415-banner

Note importanti relative alla matrice degli Stekaholders:

L’accurata classificazione degli stakeholder è necessaria in quanto le attività che li coinvolgono molto spesso sono abbastanza dispendiose per il budget dell’organizzazione.

Le voci di costo per attività di promozione, comunicazione e coinvolgimento possono riguardare l’organizzazione di convegni, l’invito di relatori, trasferte del personale, costi di vitto e alloggio per ospiti, creazione di materiali pubblicitario, attività di comunicazione a mezzo stampa, siti web, campagne mail, fino ad arrivare a spese di buffet per eventuali occasioni di incontro.

Per investire risorse nelle attività di coinvolgimento, l’organizzazione, suo malgrado, è costretta a orientare tali flussi di risorse verso gli stakeholder che, in relazione alla loro rilevanza pubblica e al loro livello di influenza sociale risultano più funzionali alle opportunità D&I connesse e cioè:

  • Migliore reputazione e brand image
  • Impatto sociale positivo

Il prodotto è in promozione lancio a 327€!

PROCEDURE ISO 30415:2021

Kit documentale completo per l’implementazione di un sistema di gestione delle risorse umane per la diversità ed inclusione, conforme alla norma ISO 30415:2021.

Strumento dedicato a professionisti ed imprese completo di contenuti già pronti, tutti modificabili e personalizzabili.

Conseguire la certificazione UNI ISO 30415:2021 consente di avviare un percorso virtuoso di cambiamento culturale assicurandosi di aver considerato ed affrontato tutti gli aspetti lavorativi utili a garantire l’annullamento delle difficoltà dovute ad una mancata politica aziendale di parità ed inclusione.

Acquisto in offerta lancio a 327€