Check List Gratuita – ISO 37001:2016

Check List prevenzione fenomeni corruttivi | ISO 37001:2016

Una check list dettagliata, che permette una puntuale verifica dell’applicazione di tutte le misure di prevenzione dei fenomeni corruttivi in impresa, assicura un continuo monitoraggio della conformità alla Norma ISO 37001:2016.

Con la check list per la prevenzione della corruzione, sviluppata da Winple, puoi esaminare il sistema di gestione della prevenzione della corruzione, attraverso singoli step dedicati agli specifici punti della norma.

Details

Check List GDPR Privacy 2018 – Verifica conformità ed adeguamento RE 679/2016

Check List gratuita per la verifica di conformità ed adeguamento GDPR Privacy 2018.

Winple Italia pubblica la prima Check List in Italia consultabile liberamente e gratuitamente per la verifica di conformità di un’organizzazione alle nuove direttive imposte dal GDPR 2018 in materia di Privacy.

Da questa pagina hai la possibilità di scaricare ed utilizzare la check list automatizzata per la verifica della conformità ed adeguamento rispetto alla nuove disposizioni in materia di trattamento dei dati personali secondo il Regolamento Europeo n. 679 del 2016. Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter per ricevere altre risorse gratuite e novità normative in materia di qualità, sicurezza sul lavoro, ambiente, D.Lgs. 231/01 e Privacy.

Details

Nuovi finanziamenti a fondo perduto per la sicurezza sul lavoro

Bando ISI INAIL 2021, stanziati nuovi finanziamenti a fondo perduto per la sicurezza sul lavoro per un valore complessivo pari a 274 milioni di euro.

Il nuovo bando ISI INAIL 2021 è stato pensato per garantire nuovi incentivi per la realizzazione di progetti finalizzati a migliorare le condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori e sostenere le micro e piccole imprese del settore della produzione primaria dei prodotti agricoli nell’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature di lavoro più sicure e più rispettose dell’ambiente.

Details

Il registro delle attività di trattamento: questo sconosciuto

Da quando si è passati dalla privacy del Decreto Legislativo 196 del 2003 a quella del GDPR tutti i consulenti hanno tentato di costruire un elenco con tutti i requisiti cogenti ai quali bisognava dare una risposta non solamente in termini di azioni da compiere ma anche in termini di documentazione da produrre. Per il GDPR infatti, analogamente a quanto accade nei sistemi ISO, le informazioni documentate rendono evidenza oggettiva agli adempimenti. Il punto sul quale parecchi si sono soffermati è quello del Registro di trattamenti previsto dall’art.30.

Details