Modalità operative e concrete di adozione – D.Lgs 81/08 e s.m.i.

Circolare informativa a cura di CA SERVIZI & CONSULENZE

Modalità operative e concrete di adozione – D.Lgs 81/08 e s.m.i.

In questo periodo, così come riportato nella recente circolare a firma dell’avv. Paoloantonio D’Amico, assistiamo spesso a discussioni sulla necessità e opportunità di adeguare i documenti di valutazione dei rischi delle varie aziende, con tutto quanto questa attività comporta, così come la necessità di adottare procedure operative, protocolli e quant’altro.

Probabilmente molti non tengono conto del detto “verba volant scripta manent” e delle responsabilità che certe decisioni comportano. È chiaro che alcune attività non possono essere fermate, poiché anche di interesse nazionale, ma è pur vero che se tali attività non operano utilizzando tutti i criteri di sicurezza possibili, i rischi del contagio possono solo aumentare e non diminuire, rischiando di mettere continue pezze senza tentare di risolvere il problema in modo organico.

Details

Lavoro somministrato – D.Lgs. n. 81 del 15 Giugno 2015

Nota informativa – Articolo redazionale di FITRA ITALIA (Federazione Italiana del Trasporto e della Logistica – www.fitra.it) in merito al lavoro somministrato e le modifiche introdotte al D.Lgs. 81/08 dal D.Lgs. n. 81 del 15.06.2015 in tema di disciplina organica dei contratti di lavoro e revisione della normativa in tema di mansioni.

Details

La riforma del Codice antimafia: aggiornato il kit Procedure 231

La legge 161/2017 di riforma del Codice antimafia è stata pubblicata ed è entrata in vigore lo scorso 19 Novembre.

Le novità principali interessano oltre che alcune misure di prevenzione di cui al D.Lgs 159/11, anche alcuni aspetti del codice penale e di rito ed alcune disposizioni di attuazione del codice di procedure penale fino alla responsabilità amministrativa degli enti.

Details

ISO 56002:2021 | Innovazione e risorse umane

ISO 56002:2021 | Innovazione ISO 56002 e risorse umane

Nella sfida della competitività in un mercato globale, che valore diamo alla conoscenza e alla competenza apportate dalle risorse umane in una organizzazione che vuole innovare secondo la norma ISO 56002:2021?

Bastano i soli asset tecnologici e finanziari a farci vincere questa sfida o una leadership proiettata al futuro?

La risposta è una sola: quelle umane sono le uniche risorse che, formate nel tempo a riguardo degli strumenti e dei metodi dell’innovazione, potranno portare all’individuazione e al successivo sfruttamento delle opportunità di innovazione.

Details