D.Lgs. 231 | Misure urgenti per il contrasto alle frodi e per la sicurezza nei luoghi di lavoro in materia edilizia

Decreto Legge n. 13 del 25 Febbraio 2022

Misure urgenti per il contrasto alle frodi e per la sicurezza nei luoghi di lavoro in materia edilizia, nonché’ sull’elettricità prodotta da impianti da fonti rinnovabili.

Con l’Art. 2 “Misure  sanzionatorie  contro  le  frodi  in  materia  di  erogazioni pubbliche” del DL n.13 del 25 febbraio 2022 sono state apportate modifiche alle rubriche e ai contenuti degli Articoli di codice penale 316-bis e 316-ter e al contenuto dell’Art. 640-bis c.p.

Queste modifiche, nell’ambito del D.Lgs. 231/01, vanno ad interessare l’Art. 24 “Indebita percezione di erogazioni, truffa in danno dello stato o di un ente pubblico o dell’Unione Europea per il conseguimento di erogazioni pubbliche e frode informatica in danno dello stato o di un ente pubblico e frode nelle pubbliche forniture”.

Details

Corso di formazione | Sviluppare un sistema ISO 14001:2015

Il corso, concepito in dieci lezioni, fornisce dapprima una visione completa di tutto il sistema di gestione ambientale nei suoi elementi fondamentali: Fattori di contesto, Rischi, Azioni, processi e miglioramento dei processi. Successivamente illustra come sviluppare, conformemente alla ISO 14001:2015, tutte le parti del sistema attraverso le procedure e le relative informazioni documentate.

Il corso rappresenta un’ottima opportunità per consulenti ed imprese e le sue indicazioni, tracciano un percorso che fornisce un supporto pratico e chiaro su come affrontare il lavoro, dall’inizio dello sviluppo dei documenti, fino al funzionamento del sistema di gestione che potrà essere sottoposto all’audit, dell’organismo di certificazione, per il rilascio della relativa certificazione ambientale

Details

Agevolazioni in favore di progetti di ricerca e sviluppo per l’innovazione

Decreto 31 Dicembre 2021

Ridefinizione delle procedure per la concessione ed erogazione delle agevolazioni previste dal decreto 24 maggio 2017, in favore di progetti di ricerca e sviluppo, realizzati nell’ambito di accordi per l’innovazione, di rilevante impatto tecnologico e in grado di favorire percorsi di innovazione coerenti con gli obiettivi di sviluppo fissati dall’Unione europea. (GU Serie Generale n.37 del 14-02-2022)

Details

Check List Ambientale Gratuita | D.Lgs. 152/2006 | WINPLE

Check List Gratuita Controlli Ambientali | Testo Unico Ambientale D.Lgs. 152/2006

La Nuova Check List Ambientale 2022 di WINPLE è stata realizzata con l’intenzione di fornire, a consulenti ed imprese, uno schema chiaro degli adempimenti derivanti dalla Normativa ambientale in Italia, alla quale devono conformarsi le imprese nella gestione dei loro aspetti ambientali e un quadro dei reati ambientali che possono insorgere, a carico delle imprese, a seguito di comportamenti omissivi o elusivi in relazione ai criteri con i quali si affrontano tali adempimenti.

SCARICA LA CHECK LIST ED OTTIENI UN COUPON SCONTO DEL VALORE DI 40€ DA UTILIZZARE SUBITO PER L’ACQUISTO DEL KIT PROCEDURE ISO 14001:2015 PRO!

Details

ISO 27001:2017 | Check List Verifica Applicazione Controlli di Sicurezza ANNEX A

ISO 27001:2017 | Check List Verifica Applicazione Controlli di Sicurezza ANNEX A

Winple ha sviluppato una check list per esaminare il sistema di gestione sulla sicurezza delle informazioni, che permette una puntuale verifica di conformità di tutte le misure di prevenzione per la salvaguardia dei dati presenti nell’organizzazione aziendale.

I singoli step dedicati agli specifici punti della norma ISO 27001:2017 permettono ai consulenti di partire da una solida base di contenuti già preimpostati per effettuare in modo rapido e preciso le operazioni di verifica di conformità.

La check list può essere utilizzata come una griglia di conformità da impiegare in maniera rapida e sinottica al fine di assicurare di non trascurare alcun controllo previsto dall’Annex A della norma ISO 27001:2017 ritenuto applicabile dall’organizzazione.

Details