Gestione dell’innovazione | ISO 56002:2019

Ripensare totalmente la modalità di fare impresa

L’articolo illustra alcuni aspetti del sistema di gestione dell’innovazione, così come concepito dalla Norma Internazionale ISO 56002:2019, che mettono in luce quanto sia importante per “tutte le organizzazioni” ripensare totalmente la modalità di fare impresa, per assicurare la business continuity in un contesto complesso come quello globalizzato.

L’opportunità di dare una svolta decisiva alla propria organizzazione (sia essa fornitrice di servizi o prodotti di qualunque merceologia) si chiama ISO 56002 in cui il management, grazie alle tecniche come machine learning, data mining e big data deve focalizzare l’attenzione sulla “conoscenza nascosta” che è presente nei database e non più su quella che viene intenzionalmente estratta attraverso un’interrogazione ben strutturata (query) dei dati.

Scopri tutti i dettagli dell’articolo

Corso Analisi dei Rischi 231

Corso di formazione | Valutazione dei rischi 231

Il corso di formazione online su piattaforma proprietaria fad.winple.it

Il corso affronta una delle sezioni più importanti come la valutazione dei rischi per chi si appresta per la prima volta ad implementare un MOGC o si dedica al suo mantenimento nel tempo.

Le lezioni del corso online contengono inoltre le illustrazioni grafiche e richiami specifici estratti dal Kit Documentale Procedure 231.

Possibilità di accedere all’attestato di verifica dell’apprendimento: Certifica le tue competenze!

Facilita il conferimento di incarichi professionali ed aumenta il tuo punteggio tecnico in fase di gara d’appalto.

Rating di legalita

Rating di legalità, D.Lgs. 231/01 e ISO 45001:2018

Rating di legalità, D.Lgs.n.231/01 e ISO 45001:2018.

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha stabilito i requisiti per le imprese che intendono ottenere il rilascio del rating di legalità.

Scopri tutti i requisiti per ottenere il rating di legalità, migliorare il punteggio tecnico negli appalti ed accedere più facilmente a finanziamenti ed agevolazioni.

Gestire riservatezza dei dati di business

Quanto costa perdere tutti i dati di business?

Se domattina un attacco informatico ti fa constatare di aver irrimediabilmente perso tutti i tuoi dati di business cosa fai?

Un attacco “ramson” ti chiederà il riscatto per rientrare in possesso dei tuoi dati. Quanto sei disposto a pagare?

A queste domande, molti imprenditori non sono preparati anche se la percezione del rischio di perdita di riservatezza o di integrità delle informazioni, relative alla propria attività economica, sta “progressivamente” configurandosi nei livelli adeguati alle reali minacce presenti nel mondo dei computer, delle reti e di qualunque altro dispositivo di comunicazione noi utilizziamo.

winple dlgs 231 ottobre 2020

Novità D.Lgs. 231/01 – Aggiornamento Ottobre 2020

Aggiornamento Kit Documentale Procedure D.Lgs. 231/01 – Ottobre 2020

D.Lgs. n. 116 del 3 Settembre 2020

Attuazione della direttiva (UE) 2018/851 relativa ai rifiuti e modifica della direttiva sugli imballaggi ed i rifiuti di imballaggi
Dopo il D.Lgs.n 75 del 14 luglio 2020 “Attuazione della direttiva (UE) 2017/1371 relativa alla lotta contro la frode che lede gli interessi finanziari dell’Unione Europea mediante il diritto penale” che ha interessato il D.Lgs.n.231/01 nelle sezioni riguardanti i reati tributari e quelli di contrabbando, ecco il D.Lgs.n.116 del 3 Settembre 2020 che va ad interessare la sezione dei reati ambientali.

Procedure-Winple-231-luglio-2020

Novità D.Lgs. 231/01 – Aggiornamento Luglio 2020

Aggiornamento Kit Documentale Procedure D.Lgs. 231/01 – Luglio 2020

D.Lgs. n. 75 del 14 Luglio 2020

Attuazione della direttiva (UE) 2017/1371, relativa alla lotta contro la frode che lede gli interessi finanziari dell’Unione mediante il diritto penale.

Il D.Lgs.n.75 oltre a modificare gli articoli del codice penale 316,316-ter,319-quater,322-bis e 640, ad introdurre i nuovi articoli 356 c.p. (Frode nelle pubbliche forniture), Art.2 L.898/1986 (Frode in agricoltura) e.Art.323 c.p. (Abuso d’ufficio), ha modificato le regole degli Artt. 24 e 25 del D.Lgs.n.231/01.

Guida gratuita 231

Come implementare il Modello 231

La guida spiega quali sono i “contenuti necessari” del modello organizzativo 231 ed illustra, attraverso esempi concreti, la modalità secondo cui trasformare i contenuti in documenti: procedure aziendali, valutazione dei rischi reato, elenco dei reati presupposto, Organismo di Vigilanza, Codice Etico, segnalazioni ed altro.

Le pagine sono di facile comprensione grazie alla presenza di schemi illustrativi e tabelle riepilogative di dati che facilitano la consapevolezza del lettore e il lavoro di sviluppo del progetto.

GDPR | Le vere ragioni della valutazione di impatto

GDPR Privacy | Le vere ragioni della valutazione di impatto

Qual è il mistero del GDPR e perché centra con la valutazione di impatto?

Ti sei mai chiesto cosa si nasconde dietro la formulazione del GDPR quando, in occasione della sua spiegazione, si legge la scritta: “relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali”?

La protezione delle persone fisiche è o non è lo scopo principale del Regolamento Europeo?
E se lo è, perché molto spesso la si confonde con la protezione dei dati personali?

Iso 9001 covid

Sanificazione COVID 19 & Certificazione ISO 9001

Il requisito della certificazione ISO 9001:2015 nel settore EA:35 diventa fondamentale ed imprescindibile per le aziende di sanificazione.

Con la certificazione di qualità ai sensi della ISO 9001:2015, l’impresa di sanificazione non soltanto dimostra di essere conforme ad uno standard internazionale ma, proprio grazie alla documentazione di sistema, ha la possibilità di gestire nel dettaglio

– I processi di sanificazione
– Le attività di pulizia da compiere
– Le competenze specialistiche delle persone impiegate nelle attività di sanificazione
– L’adeguatezza dei prodotti chimici impiegati
– L’adeguatezza delle attrezzature di pulizia impiegate