Notizie redazionali, novità normative e materiale didattico in tema di sistemi di gestione ambientali conformi alla norma ISO 14001:2015

quadro-prestazionale-ambientale

Definire il quadro prestazionale nel sistema di gestione ambientale

Definire il quadro prestazionale nel Sistema di Gestione Ambientale ISO 14001:2015.

Le prestazioni del sistema di gestione ambientale non sono frutto delle decisioni che il management assume a seguito dell’analisi del contesto e dello sviluppo della pianificazione ma sono il risultato dell’impostazione data al sistema ambientale nei suoi componenti costitutivi come:

Lo scopo del sistema
I risultati attesi
Gli obiettivi ambientali

Nell’articolo seguente, illustriamo le modalità con cui le prestazioni da monitorare, misurare, analizzare e valutare, secondo il punto 9 della 14001, sono intimamente connesse agli elementi costitutivi del sistema, tali da risultare, nella loro natura, già abbastanza evidenti all’occhio dell’esperto che sviluppa il sistema di gestione già in fase di pianificazione.

banner-corso-14001-2

Corso di formazione | Sviluppare un sistema ISO 14001:2015

Il corso, concepito in dieci lezioni, fornisce dapprima una visione completa di tutto il sistema di gestione ambientale nei suoi elementi fondamentali: Fattori di contesto, Rischi, Azioni, processi e miglioramento dei processi. Successivamente illustra come sviluppare, conformemente alla ISO 14001:2015, tutte le parti del sistema attraverso le procedure e le relative informazioni documentate.

Il corso rappresenta un’ottima opportunità per consulenti ed imprese e le sue indicazioni, tracciano un percorso che fornisce un supporto pratico e chiaro su come affrontare il lavoro, dall’inizio dello sviluppo dei documenti, fino al funzionamento del sistema di gestione che potrà essere sottoposto all’audit, dell’organismo di certificazione, per il rilascio della relativa certificazione ambientale

box-check-list-14001-152-06

Check List Ambientale Gratuita | D.Lgs. 152/2006 | WINPLE

Check List Gratuita Controlli Ambientali | Testo Unico Ambientale D.Lgs. 152/2006

La Nuova Check List Ambientale 2022 di WINPLE è stata realizzata con l’intenzione di fornire, a consulenti ed imprese, uno schema chiaro degli adempimenti derivanti dalla Normativa ambientale in Italia, alla quale devono conformarsi le imprese nella gestione dei loro aspetti ambientali e un quadro dei reati ambientali che possono insorgere, a carico delle imprese, a seguito di comportamenti omissivi o elusivi in relazione ai criteri con i quali si affrontano tali adempimenti.

SCARICA LA CHECK LIST ED OTTIENI UN COUPON SCONTO DEL VALORE DI 40€ DA UTILIZZARE SUBITO PER L’ACQUISTO DEL KIT PROCEDURE ISO 14001:2015 PRO!

icona-tutorial-14001

Tutorial – L’analisi dei rischi e l’analisi ambientale iniziale nella ISO 14001:2015

La valutazione del rischio e la stesura dell’analisi ambientale di un’organizzazione che vuole conseguire la certificazione UNI ISO 14001:2015 costituiscono attività che richiedono una competenza di base in materia normativa ed ambientale in generale.

Nello specifico la norma in questione richiede esplicitamente di formulare un’analisi nella quale figuri la presenza degli indici fondamentali per l’adozione di un sistema di gestione ambientale.

Trattasi del primo Tutorial in Italia consultabile liberamente e gratuitamente dedicato alla formazione dei consulenti in materia di sistemi ambientali conformi alla nuova edizione della norma UNI ISO 14001:2015.